Storia del Santuario – dal 1940 al 1942 –

Storia del Santuario – dal 1940 al 1942 –

Marzo 1940. La “Tre giorni” (da Venerdì 1 Marzo a Domenica 3 Marzo) della Gioventù  Cattolica della Parrocchia S.M. di Carpignano.

                      

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

20 Settembre 1941.  Il P.Mancini ed Prev. Aquinio Raffaele segretario del Vescovo nel pomeriggio giungono a Carpignano a visitare i luoghi sacri.

15 Dicembre 1941. Il P.Mancini e il Vescovo Bentivoglio di Avellino in visita pastorale in cinque comuni.

 

23 Febbraio 1942. Comunicazione dell’approvazione da parte del Provveditore per l’apertura della scuola serale.

3 Marzo 1942. Autorizzazione ufficiale per l’apertura della scuola serale.

4 Marzo 1942. Inizio delle lezioni della Scuola Serale.

25 Aprile 1942. Numerosi cittadini partecipano alla raccolta della lana per i soldati.

6 Maggio 1942. Pellegrinaggio da Ariano con a Capo il Vescovo Mons. G. Perticini e due sacerdoti. Presenti circa 700 persone.

11 Maggio 1942. Visita di cortesia del Capitano, Maggiore e Tenente della Commissione della Leva di Grottaminarda.

13 Maggio 1942. Visita di cortesia del Cardinale di Grottaminarda.

14 Maggio 1942. Visita di cortesia del Procuratore e alcuni impiegati del Re di Avellino.

16 Maggio 1942. Pellegrinaggio da Melito. Alta affluenza di devoti che partecipano alla Santa Messa Cantata e celebrata da P. Pamese, dall’A.C. di Melito e Don Antonio Petroccione da Fontanarosa.

20 Maggio 1942. Pellegrinaggio da Ariano di ritorno da Montevergine.

21 Maggio 1942. Pellegrinaggio dal Passo Eclano accompagnato da Suore, dal Mons. De Simone e dal Sac. D. Nicola Giannasca.

22 Maggio 1942. Pellegrinaggio da Fontanarosa accompagnato da Don Antonio Petroccione

24 Maggio 1942. Pellegrinaggio da Piano Pantano e Sant’Angelo All’Esca.

31 Maggio 1942. Pellegrinaggio da Grottaminarda.

27 Giugno 1942.  P. Mancini viene accolto con gioia dal convento di Carpignano per aver conseguito la Laurea in Giurisprudenza.

1 Luglio 1942. Esami del Corso Serale coordinati dal Direttore e da Don Michele di Sturno. Chiusura estiva della Scuola.

10 Agosto 1942. Festa di San Lorenzo. Alta affluenza di devoti che partecipano alla Santa Messa e alla processione.

16 Agosto 1942. Festa della Madonna. Dopo la Santa Messa e la  Processione è stata impartita la benedizione a due paia di buoi giunti da Flumeri a devozione della Madonna. La festa termina con il Cinema all’aperto.

4 Ottobre 1942. Festa della Mercede. Santa Messa, Processione e Benedizione ai devoti presenti.

26 Novembre 1942. Ricominciano le lezioni di un Nuovo Anno Scolastico della Scuola Serale.

6 Dicembre 1942. 2° Domenica dell’Avvento. Messa celebrata da Don Antonio Petroccione. Alle 15:30 Don Antonio Petroccione tiene una conferenza con le diverse branche dell’Azione Cattolica, dando il via alla “Tre Giorni” della Gioventù Femminile.

7 Dicembre 1942. Seconda Giornata della “Tre Giorni” con Messa e Confessioni.

8 Dicembre 1942. Festa dell’Immocolata e elezioni delle nuove cariche per la Gioventù Femminile dell’Azione Cattolica. A seguire la Processione e le elezioni delle nuove cariche, anche, per la Gioventù Maschile dell’Azione Cattolica.

24 Dicembre 1942. Per tutto il mese di Dicembre si è lavorato alla realizzazione del Presepe. In questa giornata si lavora agli ultimi ritocchi.

25 Dicembre 1942. Moltissime persone visitano il Convento e il Presepe e partecipano alle funzioni Religiose.

Precedente Festeggiamenti in Onore di Regina dell’Irpinia Successivo Mese di Ottobre 2017